IL MIO MIX DI ERBE PROVENZALI

Il mix di Erbe Provenzali è forse uno dei miei esperimenti più riusciti. Continuate a leggere, scoprirete quanto sia versatile e perfetto per qualsiasi preparazione a cui vorrete dare un tocco francese.

A Natale il mio compagno mi ha regalato un fantastico libro (diversi volumi per l’esattezza) di cucina francese. Quello che è subito emerso è la necessità di fare il brodo aggiungendo un bouquet garnì. In Francia i bouquet garnì si comprano già fatti al supermercato in forma di sacchettini di mussola contenti le erbe ber il brodo. Il mio libro invece spiega come farli a casa avvolgendo i rametti di erbe fresche nella mussola e legandoli con uno spago.

Dato che a casa mia le erbe sono congelate o disidratate ho ovviato al problema creando il mix e conservandolo in un vasetto in dispensa. Potete aggiungere 1 cucchiaio del mix direttamente al brodo (6 litri di acqua circa) se poi lo andrete a filtrare, oppure inseritelo in un colino da the.

Il mix di Erbe Provenzali si sposa benissimo anche nelle zuppe e negli stufati (1 cucchiaino circa per 4/6 persone). E’ perfetto in una semplice frittata, su un insalata mista, sul pesce, nel ripieno di una torta salata e anche in un sugo per la carne in umido. Utilizzato in queste ricette potrebbe bastarne solo un pizzico, assaggiate per capire se aggiungerne di più perché è veramente aromatico e ne basta pochissimo.

Potete anche inserirlo all’interno di una maionese o in una salsa aioli. Lasciate a riposare la salsa in frigo un paio d’ore prima di servire in modo che le erbe si reidratino e sprigionino tutti gli aromi.

La versatilità di questo mix di erbe vi permetterà anche di personalizzare un semplice formaggio cremoso (mescolandone un pizzico in una ciotolina) o dare un nuovo gusto a una focaccia da cuocere in forno in pochi minuti.

Potrebbe essere un problema trovare la santoreggia liofilizzata, io l’ho comprata in Francia ancora prima di pensare di fare questo mix. Si chiama Sariette, nel caso vogliate fare come me. La santoreggia è esattamente la nota che vi farà volare direttamente in Provenza.

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di origano
  • 1/4 di cucchiaino di timo
  • 1 cucchiaio di santoreggia
  • 1/4 di cucchiaino di rosmarino
  • 1/4 di cucchiaino di dragoncello
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments