STUFATO GRECO DI POLPO E PATATE

Sicuramente parlare di stufato non vi farà pensare alla Grecia ma vi assicuro che questo piatto è fragrante, aromatico e fresco. Questa ricetta è indicata anche per una cena estiva.

Lo stufato greco di polpo e patate vi permetterà di proporre agli amici un piatto dal nettissimo sapore mediterraneo ma non molto comune. E’ difficile che l’abbiano già assaggiato prima e trovo molto bello proporre sempre piatti “esclusivi” e insoliti.

Ebbene si, io sono la tipica persona che va in vacanza in Grecia e cerca di mangiare sempre qualcosa di tradizionale, anche a costo di mangiare a 40 gradi uno spezzatino di pecora che fa venire le allucinazioni durante la fase digestiva.

Vi consiglio di impostare la vostra cena greca partendo con qualche antipastino sfizioso come le salse tzatziki, taramosalatamelitzanosalata non possono mancare in quelle occasioni. Accompagnatele con del pane arabo o piadina per poi servire il vostro stufato di polpo o di agnello.

STUFATO GRECO DI POLPO E PATATE

Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Porzioni 4 persone

INGREDIENTI

  • Un polpo da 1 kg circa
  • 500 gr di patate
  • 100 ml di olio
  • 200 ml di vino bianco fermo
  • 1 cipolla grande
  • 20 gr di aneto
  • 3 cucchiai di acqua
  • 2 cucchiai di origano
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di pepe

PREPARAZIONE

  1. Tagliate le patate a mezzelune spesse meno di un centimetro e il polpo a tocchetti di 2 cm circa
  2. Tritate finemente la cipolla e l’aneto
  3. In una padella ampia fate cuocere, coperto, per 15 minuti il polipo e l’acqua.
  4. Scolate il polpo e mettetelo da parte riservando l’acqua di cottura
  5. Fate soffriggere le cipolle dolcemente nell’olio per 5 minuti circa
  6. Aggiungete il vino e 200 ml dell’acqua di cottura del polpo
  7. Trasferite il polpo, le patate, le erbe, il sale e il pepe nella pentola
  8. Fate sobbollire per 30 minuti a fuoco medio
  9. Alzate la fiamma e fate ridurre ulteriormente il liquido in modo che resti solo una salsa aromatica che copra il polpo e le patate
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments