BUFFALO WINGS – ALETTE DI POLLO PICCANTI

Le alette di pollo (più o meno) piccanti sono un golosissimo snack americano assolutamente da provare. Tutte le versioni provate in giro fin ora sono una blanda rivisitazione dell’originale quindi sono stata costretta a farle a casa.

Per trovare in Italia la migliore versione di queste alette vi consiglio di andare in un Hard Rock Cafè. Ci sono 2 livelli di piccantezza nel menù Hevy Metal Hot e Classic.

In Italia Hevy Metal Hot è simile al Classic negli Usa, dove la versione più piccante è davvero piccante. E’ un po’ che non ci vado e dal menù online sembra che adesso ci siano solo le Classic in Italia quindi poco piccanti…che tristezza! Sarete costretti a provare le mie!

La prima volta che ho sentito l’espressione Buffalo Wings ho pensato che i bufali non avessero le ali…chiedendomi che strano piatto fosse. Ovviamente si chiamano così perché è un piatto originario Buffalo.

Buffalo è molto famosa per l’allevamento dei polli, quindi, una volta porzionati in cosce, petti ecc avanzavano tutte le ali. Localmente hanno “inventato” questa ricetta veramente gustosa. Vi avverto, provoca dipendenza.

A parte le alette di pollo, un altro ingrediente è una salsa che si chiama Frank’s e purtroppo non si trova in Italia quindi, o siete fortunati ad avere la possibilità di procurarvela altrimenti dovete farla in casa.

Il terzo ingrediente fondamentale è il burro. Questa mia ricetta è fatta al forno giusto per far finta di essere una ricetta sana. Usare come base delle alette fritte per poi ricoprirle di salsa piccante al burro mi sembrava veramente eccessivo e poi, la gratinatura della salsa in forno regala una complessità di gusti molto interessante.

BUFFALO WINGS – ALETTE DI POLLO PICCANTI

5 da 1 voto
Stampa

Preparazione 35 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 6 persone

INGREDIENTI

  • 35 ali di pollo intere
  • 1 cucchiaio di olio di semi di mais
  • 120 gr di farina
  • 1 cucchiaino e 1/4 di sale
  • 1 cucchiaio e mezzo di aceto di vino bianco
  • 1/4 di cucchiaino di salsa Worchestershire
  • 85 gr di burro
  • 6 cucchiai di salsa al peperoncino

PREPARAZIONE

  1. Scaldate il forno statico a 220°
  2. Tagliate le alette separando i tre pezzi che le compongono e scartando le punte
  3. In una ciotola capiente oliate le alette e salatele con 1 cucchiaino di sale
  4. Infarinatele per bene e disponetele su una placca da forno tenendole separate (1 cm circa tra l’una e l’altra)
  5. Cuocetele 35 minuti girandole a metà cottura
  6. Nel frattempo preparate la salsa facendo sciogliere il burro a fuoco dolcissimo e incorporando la salsa di peperoncino, la salsa Worchestershire e 1/4 di cucchiaino di sale rimasto
  7. Senza togliere le alette dalla placca spennellatele abbondantemente con la salsa di burro e rimettete per 5 minuti sotto il grill
  8. Riprendete le ali ormai pronte e copritele completamente con la salsa avanzata (in una ciotola capiente o nella pentola della salsa) e servite immediatamente
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julian
Julian
2 anni fa

5 stars
Adoro i buffalo wings. Ottima ricetta!