IL BRODO CON GLI AVANZI – ASIATICO

Questo brodo asiatico è una base perfetta per tutte le preparazioni che facciamo solitamente. E’ naturale, genuino e praticamente a costo zero dato che è fatto solo con gli avanzi.

La caratteristica principale di qualsiasi brodo asiatico è la sua leggerezza. Questa ricetta spero che vi sia di ispirazione come base per realizzare il vostro brodo personale.

Avete mai letto il libro “Il Collezionista di Ossa”? Ebbene, se apriste il mio freezer vi verrebbe sicuramente voglia di chiamare i Ris di Parma. Ogni volta che disosso qualche carne metto le ossa in freezer e quando ne ho una quantità sufficiente faccio un buon brodo.

Solitamente accantono anche i gambi del prezzemolo, le parti verdi dei porri, le bucce di zenzero. L’unica cosa non riciclata che aggiungo sono il pepe, l’aglio e la lemongrass e voilà, ecco pronto un ottimo brodo a costo praticamente zero.

Si perché le ossa le avrei buttate e così anche gli scarti delle verdure mentre, tenendole da parte ho fatto qualcosa in più. E’ vero, a volte sembro un po’ maniaca del risparmio ma vi assicuro che avere un buon brodo fatto in casa a costo zero è una grande soddisfazione.

Questa è la ricetta per un brodo di ispirazione asiatica a base di pollo ma quando ho le ossa di agnello o di manzo faccio un bel brodo tradizionale con le bucce delle carote, alloro, sedano ecc.

Se non siete schizzinosi, una volta filtrato il brodo si può riprendere in mano tutte le ossa, staccare i pezzettini di carne e usarli per un buon ragù. Lo so, questo forse è troppo ma io lo faccio perché è veramente gustoso!

IL BRODO ASIATICO

Cottura 4 ore
Tempo totale 4 ore
Porzioni 2 litri

INGREDIENTI

  • 1 kg di ossa di pollo, tacchino e se l’avete anche di maiale
  • la parte verde di 1 porro
  • 1 mazzetto di steli di coriandolo
  • 1 radice da 3 cm di galangal o di zenzero (o una manciata di bucce di zenzero)
  • 6 spicchi di aglio
  • 12 grani di pepe nero
  • 2 steli di lemongrass
  • 3,5 litri di acqua

PREPARAZIONE

  1. Unite tutti gli ingredienti in una pentola capiente, coprite con il coperchio e portate a bollore
  2. Abbassate il fuoco al minimo e fate sobbollire per 4 ore eliminando la schiuma che si può formare in superficie
  3. Filtrate il brodo in un colino schiacciando per bene il coriandolo e il porro
  4. Una volta freddo dividete il brodo in contenitori o bottigliette da mezzo litro e congelatelo
  5. Quando ne avrete bisogno potrete scongelare il vostro brodo asiatico per aggiungerlo alle vostre preparazioni.
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments