CASSOULET – STUFATO DI SALSICCIA E FAGIOLI

Lo stufato di salsiccia e fagioli tipico della campagna francese si chiama Cassoulet ed è un piatto eccezionale per scaldarsi nelle fredde giornate d’inverno.

Cassoulet è uno stufato che prende il nome dalla casseruola in terracotta in cui viene cotto, prima sul fuoco e poi in forno. L’origine di questa ricetta si perde veramente nella storia, i primi cenni storici di questo piatto si ritrovano nelle cronache della “Guerra dei Cent’anni”.

Originariamente questa preparazione era a base di fave ma oggi viene preparato a base di fagioli, potete usare i cannellini o, come ho fatto io, fare un mix di quelli che avete a casa. Mi sono presa la licenza poetica di fare un mix di fagioli perché questa pietanza nasce durante un’assedio, quindi immagino che quello che c’è si usa.

Questo piatto è davvero sostanzioso, pensato per rinfrancare i militari sotto assedio, quindi perfetto per una sera invernale bella fredda. Magari è anche il caso si spegnere il riscaldamento, perché è davvero ricca.

Se vi piacciono i fagioli allora, con una preparazione simile a questa potete preparare un classico della cucina del cowboy americani, i fagioli del Wyoming.

CASSOULET – STUFATO DI SALSICCIA E FAGIOLI

CASSOULET – BEANS AND SAUSAGE STEW

Preparazione 15 minuti
Cottura 3 ore 15 minuti
Ammollo 8 ore
Tempo totale 11 ore 30 minuti
Porzioni 8 persone

INGREDIENTI

  • 600 g di salsiccia di maiale
  • 600 g di fagioli secchi (100 di borlotti, 200 di cannellini, 300 di fagioli dell’occhio)
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 2 cipolle bionde
  • 4 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cucchiaino di timo fresco
  • 2 foglie di alloro
  • 1/2 cucchiaino di pepe
  • 1 cucchiaino di sale

PREPARAZIONE

  1. La sera prima ammollate i fagioli in acqua
  2. Scolateli e portateli a bollore lessandoli per un’ora circa
  3. Fateli scolare riservando l’acqua di cottura
  4. Tagliate a pezzi grandi 2 cm circa la salsiccia, tritate l’aglio finemente e a fettine sottili le cipolle
  5. Scaldate il forno statico a 150°
  6. In una casseruola che vada anche in forno scaldate 2 cucchiai d’olio a fuoco medio
  7. Fate rosolare 5 minuti le cipolle, aggiungete la salsiccia e fate cuocere altri 10 minuti
  8. Prelevate la salsiccia e le cipolle e tenetele da parte
  9. Versate l’ultimo cucchiaio d’olio sul fondo della casseruola
  10. Aggiungete 1/3 dei fagioli coprendoli con 1/3 della salsiccia e fagioli formando degli strati sovrapposti
  11. A parte mescolate 300 ml di acqua di cottura dei ceci, il concentrato di pomodoro, il timo, il pepe e il sale e versate il tutto nella casseruola
  12. Inserite le foglie di alloro in mezzo al contenuto, coprite con il coperchio e infornate per 2 ore
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments