CURRY DI VERDURE VIETNAMITA

Oggi Curry! Ma non indiano, oggi parliamo di questa ottima zuppa di curry vietnamita che vi lascerà estasiati per il gusto e la freschezza.

Una coppia di carissimi amici l’anno scorso sono stati in Vietnam in vacanza e indovinate cosa hanno mi hanno portato come souvenir? Curry e peperoncino vietnamita. La differenza tra queste spezie e quelle che si trovano normalmente da noi è la fragranza, il sapore non è mai greve ma intensamente fresco e aromatico. Se non riuscite a procurarvi il curry vietnamita potete optare per un curry giallo piuttosto delicato.

Ritornando ai nostri amici non potevo non ricambiare con una cenetta ad hoc. Ho preparato il Cà Ri Gà che è un tipico curry di pollo vietnamita che resta molto lento, è una zuppa fondamentalmente. Sia Cà Ri Gà che questo curry di verdure sono perfetti da preparare il giorno prima e riscaldare al momento di servire.

Qui vi propongo la versione vegetariana di questo curry vietnamita che a me piace anche di più dell’originale. E poi, non fa bene mangiare carne tutti i giorni! Il mio compagno, che è un carnivoro e prima di conoscermi non mangiava le verdure, ogni volta che faccio questa zuppa prima si lamenta perché non ho messo il pollo, poi però fa il bis e se ne avanza la mangia anche il giorno dopo.

Vi consiglio l’abbinamento con il riso Jasmin o, ancora più tipico, con una baguette di pane francese. Si perchè, per fare la cena, ho iniziato a documentarmi sulla cucina di quel posto e ho scoperto una fortissima influenza data dal colonialismo francese. Vietnam e Cambogia erano infatti quella che noi conosciamo come Indocina che è stata colonia francese per 70 anni.

Fate attenzione alla maizena, fatela sciogliere bene in acqua prima di incorporarla. Dato che sono “San Tommaso” una volta l’ho messa in una salsa senza prima scioglierla. Il risultato è stata una salsa grumosa (impossibile da recuperare) che ho dovuto rifare.

CURRY DI VERDURE VIETNAMITA

Preparazione 5 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 8 persone

INGREDIENTI

  • 3 carote tagliate a bocconcini (2 cm circa)
  • 3 patate gialle tagliate in 4
  • 2 gambi di sedano tagliati a rondelle di 1 cm circa
  • 2 cucchiai di curry vietnamita
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 2 cucchiaini di cipolla in polvere
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cipolla tritata
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 2 spicchi di aglio grattuggiati
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 400 ml di latte di cocco
  • 60 ml di salsa di pesce
  • 2 cucchiaini di maizena
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 mazzetto di coriandolo tritato (opzionale)

PROCEDIMENTO

  1. In una pentola capiente fate scaldare l’olio e fate soffriggere l’aglio e la cipolla freschi a fuoco basso per circa 5 minuti
  2. Aggiungete il curry, le polveri di aglio e di cipolla  e fate cuocere un altro minuto
  3. Unite tutti gli altri ingredienti tranne il coriandolo, portate a bollore e fate sobbollire per 30 minuti
  4. Fate sciogliere la maizena in acqua per poi incorporare alla zuppa e lasciar cuocere altri 5 minuti
  5. Decorate i piatti con una spruzzata di coriandolo tritato se lo gradite
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments