BRUNOISE DI VERDURE AL FORNO

Sicuramente avrete sentito di parlare di Brunoise, è un nome, ovviamente francese, per il taglio delle verdure a cubetti. Io ho realizzato queste verdurine sfiziosissime che sono versatili e, una volta pronte, possono essere usate come ingrediente di qualsiasi piatto o consumate come contorno.

Ho preparato una bella teglia di queste verdure quando ho iniziato la dieta per avere sempre pronto un buon “additivo” ai miei piatti poco calorici.

Infatti quello che mi piace di questa preparazione è proprio la sua versatilità. La aggiungo alla mia pasta integrale, riso, orzo, farro, quinoa o cous-cous con un filo d’olio, sale, pepe e un erba aromatica a scelta. Questa brunoise è perfetta come contorno per la carne o il pesce, con l’aggiunta di un po’ di sugo di pomodoro diventa un ragù vegetale. Insomma fate largo alla fantasia e questa ricetta è perfetta per tutto.

Se volete utilizzare la brunoise come base come faccio io vi consiglio di fermarvi al punto 6 della ricetta, altrimenti proseguire per un twist asiatico, sempre in versione light.

Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 8 persone

INGREDIENTI

  • 500 gr di carote
  • 500 gr di zucchine
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di olio di semi di sesamo (opzionale)
  • 2 cucchiai di salsa di soia (opzionale)
  • 1 cucchiaino di pepe macinato (opzionale)
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo (opzionale)

PREPARAZIONE

  1. Riscaldate il forno statico a 220°
  2. Nel frattempo tagliate a cubetti di 5 mm le carote e sbollentatele per 10 minuti
  3. Mentre le carote lessano tagliate le zucchine nello stesso modo
  4. Scolate le carote e aggiungetele alle zucchine nella teglia con l’olio
  5. Mescolate per bene le verdure in modo da oliare tutti i cubetti
  6. Fate cuocere per 20 minuti nella parte alta del forno mescolando ogni 5 minuti
  7. Nel frattempo tostate i semi di sesamo in un padellino senza condimenti
  8. Condite la brunoise con salsa di soia, pepe, olio di semi di sesamo ed i semi di sesamo tostati
5 1 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments