DOLCI PER INCAPACI – LE GELATINE ALLA FRUTTA

Si può pensare di fare buona impressione sugli ospiti con le gelatine? La risposta è ovviamente si, tutto dipende da come.

Le gelatine sono la classica merenda dei bambini inglesi e americani. Io andavo matta per la gelatina alla frutta da piccola e anche oggi, che piccola non sono più, quando la faccio sono veramente felice.

Ovviamente non vi parlerò di ammollare fogli di colla di pesce, spremere frutta ecc. Questo è il dolce per incapaci per antonomasia ma fa sempre una bella scena. Si possono impressionare gli amici con delle belle gelatine, alcoliche, di colori diversi, con tanta frutta, con dei fiori edibili all’interno, c’è da sbizzarsi.

Prima di tutto sto parlando della gelatina in polvere, già aromatizzate alla frutta, dove basta aggiungere acqua e mettere in frigorifero. In Italia le possiamo trovare nei negozi etnici oppure online. Fate sempre una prova prima di servire la vostra gelatina agli ospiti, ogni marca è dolcificata diversamente e potreste avere bisogno di aggiungere zucchero. Basta provarne una busta della marca sconosciuta, giusto per essere poi tranquilli di quello che si andrà a servire.

Quando ero piccola in UK non esisteva la gelatina in polvere ma era in blocchi che andavano sciolti in acqua calda, avevano scadenze relativamente brevi, il fatto di avere oggi la polvere è fantastico e soprattutto si conserva per anni. In Gran Bretagna la gelatina in polvere, che è ancora la stessa che mangiavo io da piccola, è disponibile in molti meno gusti rispetto a quella in blocchi quindi mi faccio spesso portare le bustine dagli USA dove ce n’è veramente per tutti i gusti. Ovviamente per le ricette di cui sotto sono andata sul semplice, abbinando gusti di gelatina che so che è facilissimo trovare anche da noi.

Per finire vi voglio parlare degli stampi. Si possono usare gli stampi in silicone, in metallo o in vetro li ho scritti in ordine di difficoltà crescente perché dal silicone si sforma facilmente. Per quelli in vetro e in metallo bisogna mettere gli stampi con la gelatina in acqua calda per alcuni secondi in modo che il calore, toccando la gelatina, la faccia scivolare fuori dallo stampo.

Ancora più semplice è usare le coppette da gelato o delle ciotoline, si versa direttamente la gelatina sciolta nelle coppette che si mettono a raffreddare in frigorifero…e il dessert è servito, facile no?

LE GELATINE CON LA FRUTTA – ALLE FRAGOLE

Preparazione 5 minuti
Raffreddamento 3 ore
Tempo totale 3 ore 5 minuti
Porzioni 5 persone

INGREDIENTI

  • 200 gr di fragole fresche
  • 1 bustina di gelatina alle fragole da 85 gr
  • 100 ml di acqua bollente
  • 100 ml di acqua a temperatura ambiente

PREPARAZIONE (con lo stampo in vetro)

  1. Lavate e tagliate le fragole in quarti e mettetele nello stampo
  2. In un contenitore capiente sciogliete la gelatina nell’acqua bollente per poi aggiungere quella fredda
  3. Trasferite il liquido nello stampo e refrigerate per tre ore
  4. Riempite il lavandino di acqua calda e tenetevi lo stampo per 30 secondi circa
  5. Mettete un piatto al contrario sul fondo dello stampo
  6. Ribaltate lo stampo e il piatto in contemporanea e sollevate lo stampo in modo che la gelatina fuoriesca, se non succede ripetete l’operazione dal punto 4

LE GELATINE CON LA FRUTTA – MULTICOLOR

Preparazione 2 minuti
Raffreddamento 3 ore
Tempo totale 3 ore 2 minuti
Porzioni 8 persone

INGREDIENTI

  • 1 busta di gelatina al lampone da 85 gr
  • 100 ml di acqua bollente
  • 100 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 1 busta di gelatina all’arancia da 85 gr
  • 100 ml di acqua bollente
  • 100 ml di acqua a temperatura ambiente

PREPARAZIONE

  1. In un contenitore capiente sciogliete la gelatina all’arancia nell’acqua bollente per poi aggiungere quella fredda
  2. Trasferite il liquido nelle coppette e refrigerate per 1 ora e 1/2
  3. Sciogliete la gelatina al lampone nell’acqua bollente per poi aggiungere quella fredda
  4. Trasferite il liquido nelle coppette sopra alla gelatina al lampone e refrigerate per un’altra ora e 1/2

LE GELATINE CON LA FRUTTA – ALCOLICHE

Preparazione 2 minuti
Raffreddamento 3 ore
Tempo totale 3 ore 2 minuti
Porzioni 5 Persone

INGREDIENTI

  • 200 gr di mirtilli
  • 1 busta di gelatina al mirtillo da 85 gr
  • 100 ml di acqua bollente
  • 50 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 50 ml di vodka

PREPARAZIONE

  1. Lavate i mirtilli e divideteli nelle coppette
  2. In un contenitore capiente sciogliete la gelatina nell’acqua bollente per poi aggiungere quella fredda e la vodka
  3. Trasferite il liquido nelle coppette e refrigerate per 3 ore
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments