LA PEPERONATA MEDIORIENTALE

La peperonata è una ricetta diffusa in tutti i paesi che si affacciano sul mediterraneo, questa è una preparazione palestinese che solitamente si accompagna al pesce.

A dire peperonata già mi viene l’acquolina in bocca. E’ una delle prime ricette che ho imparato a preparare perché mi piaceva la sua versatilità.

Quando sono andata a vivere da sola preparavo grandi quantità peperoni stufati con cipolla e pomodoro per poi surgelarli in monoporzioni. Fatto ciò era davvero facile scongelarne un po’ per avere un contorno, per condire una bruschetta o aggiungerla ad un panino. Addirittura tritata più fine è perfetta per condire la pasta.

Erano i tempi in cui avevo solo la domenica per preparare quello che avrei mangiato a pranzo e a cena per tutta la settimana ma ricordo con dolcezza quel periodo della mia gioventù. Mi chiedo anche come avessi la forza di lavorare così tanto…ma questa è un’altra storia.

Adesso ho il freezer pieno di impasti di biscotti, peperoncini coltivati in casa, ossa per preparare i brodi ma all’epoca era stracolmo di contenitori emetici per la sopravvivenza a una vita urbana frenetica.

LA PEPERONATA MEDIORIENTALE

Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4 persone

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 2 cipolle bionde
  • 3 cucchiaini di coriandolo in polvere
  • 2 peperoni rossi
  • 2 spicchi di aglio schiacciati
  • 3 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio e mezzo di polvere di curry
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • 350 gr di pomodori datterini
  • 75 ml di aceto di mele
  • 100 ml di acqua

PREPARAZIONE

  1. Mondate e affettate le cipolle e i peperoni a striscioline larghe al massimo un centimetro
  2. Scaldate il forno statico a 200°
  3. In una pentola che vada sia sui fuochi che in forno scaldate l’olio a fuoco medio, aggiungete le cipolle e il coriandolo e fate soffriggere per 5 minuti
  4. Aggiungete i peperoni, mescolate e lasciate cuocere altri 10 minuti
  5. Nel frattempo tagliate i pomodori a cubetti
  6. Incorporateli alle verdure con l’aglio, l’alloro, il curry, lo zucchero, il sale e l’aceto e lasciate cuocere altri 5 minuti
  7. Aggiungete l’acqua e trasferite la pentola in forno per 10 minuti
  8. Servite caldo o freddo a vostro piacimento
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments