UOVA ALLA MAROCCHINA

Questa delle uova alla marocchina è proprio una di quelle ricette che io considero salva-cena quindi tenete sempre in dispensa la passata di pomodoro e le uova in frigo.

Amo le uova alla marocchina perché fanno veramente da piatto unico salva-cena, e poi è fantastico accompagnarle con il pane per fare la scarpetta.

Anni fa stavo vedendo una trasmissione in cui Nigella Lawson raccontava del periodo passato a studiare a Firenze, di quanto fosse squattrinata e forse anche di quanto bevesse, dato che proponeva una ricetta per far passare i postumi della sbornia. Comunque, la sua ricetta di uova cotte nel pomodoro non mi ha particolarmente intrigato, ma mi ha intrigato l’idea della rapidità di cottura delle uova in umido.

E’ vero, sono una persona che è capace di passare 16 ore davanti ai fornelli senza battere ciglio ma sottolineo, al week-end. Non so voi ma io sono sempre alla ricerca di piatti gustosissimi da preparare, preferibilmente in pochi minuti, la sera tornata a casa dal lavoro quindi ho iniziato a cercare delle ricette di uova in umido e mi sono imbattuta nella ricetta delle uova alla marocchina.

Potete anche decidere di cuocere queste uova nel sugo preparato in precedenza e conservato in frigo (in tal caso scaldatelo e passate direttamente al punto 5).

UOVA ALLA MAROCCHINA

Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 2 persone

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 1 cipolla
  • 1 peperone rosso
  • 400 gr di passata di pomodoro
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 1 peperoncino verde
  • 1 spicchio di aglio grattuggiato
  • 1/4 di cucchiaino di pepe
  • 20 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 cucchiaino di prezzemolo tritato

PREPARAZIONE

  1. Tritate la cipolla e il peperone
  2. Fate rosolare la cipolla in un cucchiaio d’olio a fuoco medio per 2 minuti e aggiungete il peperone
  3. Aggiungete l’acqua e fate cuocere finché sarà evaporata (5 minuti circa)
  4. Abbassate la fiamma e unite l’aglio, il cumino, il peperoncino, il sale, il pepe e la salsa di pomodoro e fate sobbollire per 5 minuti circa
  5. Create dei buchi nella salsa in cui romperete le uova
  6. Coprite la padella con un coperchio e continuate a far sobbollire per 8/10 minuti
  7. Togliete dal fuoco e irrorate con un cucchiaio d’olio e il prezzemolo tritato

 

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments