PORRI E BACON AL FORNO

Oltre al gusto dei porri al forno quello che mi piace di questo piatto è l’aspetto gioioso e colorato. I porri affettati a rondelle, una volta cotti in forno assumono l’aspetto di piccoli fiori.

Ho scoperto questo vegetale quando da ragazzina andavo in Scozia a trovare la mia nonna paterna.

Nella cucina britannica i porri sono molto utilizzati, è un peccato che non ci siano molti ristoranti di cucina tradizionale. Uno in particolare dove sono stata ad Edimburgo 25 anni fa me lo ricordo ancora per una zuppa di porri e patate eccezionale. Il ristorante si chiama Dubh Prais (che in gaelico significa il pentolone nero), è proprio in centro, sulla Royal Mile, se vi capita di andare a Edimburgo provatelo, è veramente piccolo e rinomato per la cucina genuina quindi consiglio la prenotazione.

Se volete comunque mangiare tradizionale britannico il mio consiglio è sempre quello di andare nei pub a mangiare. Specialmente quelli che hanno la lavagnetta fuori con scritto “Home Made Pies” (torte fatte in casa), ma torte salate ovviamente. Purtroppo negli ultimi anni ci sono sempre meno pub dove cucinano veramente ma ancora se ne trovano, specialmente nelle cittadine medio-piccole.

Ma ritorniamo a noi (vi delizierò in seguito in merito alle mie Pies), in passato ho fatto altre varianti di questa ricetta:

  • vegetariana – senza pancetta ma con l’aggiunta delle patate
  • lussuosa – con il salmone affumicato tagliato a striscioline al posto del bacon
  • saporita – mescolando al brodo un cucchiaio di senape per irrorare la verdura.

Preparazione 5 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 6 persone

INGREDIENTI

  • 200 ml di brodo vegetale
  • 6 porri tagliati a rondelle
  • 50 gr di bacon (o pancetta affumicata) a striscioline
  • 25 gr di burro
  • 1/4 di cucchiaino di pepe
  • sale

PROCEDIMENTO

  1. Mettete i porri in una pentola grande e sbollentateli per 5 minuti in abbondante acqua salata
  2. Scolateli e imburrate una teglia da forno
  3. Disponete uno strato di porri e sopra adagiate dei tocchettini di burro e parte del bacon, ricoprite con un altro strato e così proseguendo
  4. Versate il brodo sull’ultimo strato e coprite la teglia con un foglio di alluminio
  5. Infornate a 200 gradi per 20 minuti, rimuovete l’alluminio e fate cuocere scoperto per altri 15 minuti in modo che i porri diventino ben dorati
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments