SUA MAESTA’ LA GRAVY

Cos’è la gravy? La gravy è la salsa di carne più squisita che possiate mai immaginare di poter fare.

Oggi vi voglio parlare di una delle mie ossessioni: La Gravy. Gravy è un sugo di carne che si accompagna agli arrosti oppure si aggiunge agli stufati per dare più corpo e cremosità all’insieme. La salsa gravy è assurdamente buona e veramente facile da fare se si impara la procedura e non ci si fa prendere dal panico. Si, perché c’è tutta una fase preparatoria da fare ma, la realizzazione della gravy dura pochi secondi, sul fuoco alto, quindi attenzione a non distrarvi neanche un attimo.

Non fatevi distrarre da quello che si dice online, la Gravy è stata portata negli USA probabilmente dai primi coloni inglesi. Infatti questa salsa è 100% britannica ed è un’istituzione che va a braccetto con “Sunday Roast“. Sunday Roast, come dice la parola stessa è l’arrosto o gli arrosti della domenica.

Come vi dicevo per quanto riguardava la ricetta della Steak Pie oggi in Gran Bretagna il posto migliore dove cercare i piatti della tradizione sono i pub, meglio ancora se pub di campagna. Quasi tutti i pub infatti propongono il Sunday Roast dove potete scegliere tra arrosti vari serviti con piselli, purè di patate e Yorkshire Pudding il tutto annaffiato dalla salsa gravy. Fuori dalle grandi città si trovano addirittura dei posti migliori per il Sunday Roast. Esistono dei ristoranti che sono comunemente chiamati “Carvery” dal verbo to carve = affettare. Non ho intenzione di dilungarmi troppo ma se siete amanti della carne vi sembrerà di essere in paradiso entrando in una carvery.

Purtroppo non abbiamo queste istituzioni in Italia ma possiamo attrezzarci per cercare di fare noi in casa tante di queste cose. Come la Gravy, che è essenzialmente una salsa fatta con il fondo della carne, nella padella in cui avete fatto cuocere e abbrustolire l’arrosto o altro. Tendo a fare sempre tanta salsa in modo che avanzi e possa poi essere riscaldata con l’aggiunta di erbe, peperoncino o altro per condire altri piatti.

Vi è piaciuta questa ricetta? Perchè non provare anche la sua versione vegana?

SUA MAESTA’ LA GRAVY

Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 6 persone

INGREDIENTI

  • 1 teglia da forno in cui avete fatto cuocere l’arrosto o una padella in cui avete cotto qualsiasi tipo di carne
  • 2 cucchiai di grasso di cottura della carne di cui sopra, se non l’ avete usate 2 cucchiai di burro
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di farina
  • 400 ml di brodo di carne

PREPARAZIONE

  1. Affettate sottilmente la cipolla
  2. Mettete da parte la carne che avete cotto e verificate di avere almeno 2 cucchiai di grasso di cottura disponibile, altrimenti usate del burro
  3. Scaldate il grasso a fuoco alto e fate bruciacchiare le cipolle tenendole girate
  4. Quando le cipolle saranno ben brunite aggiungete la farina, mescolate bene e fate cuocere altri due minuti in modo che si dori per bene
  5. Aggiungete poco alla volta il brodo frustando la farina nel liquido in modo che non crei grumi e andando a grattare tutti i bordi della padella deglassando
  6. Fate sobbollire tenedo mescolato per 1 o 2 minuti in modo da far ridurre leggermente e trasferite in una salsiera la gravy.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments