FISH PIE, LA TORTA SALATA DI PESCE

Si, lo so, sembro una fissata della torta salata ma è un piatto unico troppo buono! Avete mai provato la Fish Pie? E’ una delizia made in UK veramente sfiziosa.

Questa torta salata è ideata appositamente per esaltare il pesce meno nobile e meno saporito o addirittura gli scarti del pesce. La preparavano le mogli dei pescatori, con quello che non era stato venduto, rinforzato con piselli e patate in modo da renderlo un piatto più sostanzioso.

Come tutti i piatti “poveri” è ricco di gusto. Solitamente la superficie è fatta di purè di patate ma io ho scelto di farla in modo leggermente più light, con una crosta di fettine di patata in superficie per simulare le scaglie del pesce.

Anni fa, parlando con alcuni foodblogger ho scoperto l’esistenza del “pesce finto” che trovo esteticamente orribile oltre che poco salutare dato che è fatto di tonno in scatola e maionese. Ecco per questa ricetta sarebbe carino avere una teglia a forma di pesce ed ecco che sarebbe proprio un bel pesce finto.

Nella ricetta originale non troverete neanche la maggiorana ma cannella o allspice, la maggiorana è un insito omaggio alla mia ex coinquilina, ligure, che mi ha fatto scoprire questa erba aromatica che è perfetta con il pesce e le verdure.

Volete altre ispirazioni per le vostre torte salate? Provate con funghi e pancetta o le famosissime Steak Pie e Cottage Pie.

FISH PIE, LA TORTA SALATA DI PESCE

Preparazione 10 minuti
Cottura 50 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 6 persone

INGREDIENTI

  • 1 patata media
  • 400 gr di nasello o merluzzo senza pelle
  • 375 ml di latte
  • 1 cipolla bionda
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di pepe
  • 50 gr di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di maggiorana
  • 200 gr di piselli

PREPARAZIONE

  1. Tritate la cipolla
  2. Adagiate il pesce in una padella con la cipolla, il sale e il pepe, coprite con il latte e fate sobbollire per 10 minuti
  3. Nel frattempo lessate i piselli per lo stesso tempo
  4. Rimuovete il pesce e mettetelo da parte
  5. Scolate i piselli e sfaldate il pesce con le mani in modo da ridurlo in fiocchi
  6. Sciogliete il burro in un padellino a fuoco basso
  7. Aggiungete la farina e fate cuocere, mescolando per 1 o 2 minuti
  8. A poco a poco aggiungete il latte del pesce formando la besciamella
  9. Una volta pronta aggiungete il pesce, i piselli, la maggiorana e il prezzemolo
  10. Riscaldate il forno a 180°
  11. Nel frattempo spellate la patata e tagliatela a fettine sottilissime di 1 millimetro circa
  12. Lasciate le patate in acqua fredda per 5 minuti, scolatele e asciugatele benissimo con la carta da cucina
  13. Trasferite il composto di pesce in una teglia e livellatela
  14. Disponete le fettine di patata, leggermente sovrapposte, sulla superficie in modo da coprire per bene tutto il pesce
  15. Fate cuocere in forno per 30 minuti spostando sotto il grill negli ultimi 5 minuti di cottura
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments