MISSION BURRITO DI SAN FRANCISCO

Mission District è un quartiere di San Francisco famosissimo per i murales colorati e la forte presenza latina che influenza la proposta culinaria del distretto. Ovviamente non mancano i tacos e questo burrito che potrete mangiare solo lì.

Preparare il Mission burrito è stato un tour de force. Sembra assurdo dato che è considerato “fast food“, vi assicuro che si mangia velocemente ma tutte le preparazioni vi porteranno via parecchio tempo. Vi consiglio, nel caso in cui decidiate di prepararlo, di preparare il riso e la salsa il giorno prima. Fare tutto in un’unica volta vi porterà via molto tempo.

Ovviamente nelle taquerie non preparano tutti i giorni la linea da zero, purtroppo, noi a casa dobbiamo farlo. Mentre sul davanti del locale di cuoce la carne sulla piastra e si arrotolano burrito in pochi secondi in cucina vengono costantemente preparati tutti gli altri elementi del ripieno.

Immagino siate curiosi, prima di decidere di prepararlo ho “studiato” un bel po’. Il concetto alla base di questo burrito, che è diverso dagli altri per la presenza del riso, è di avere un piatto unico arrotolato dentro una tortilla. Infatti gli ingredienti sono riso messicano (riso con fagioli), striscioline di carne di manzo, formaggio, salsa Pico de Gallo, avocado o Guagamole, insalata e panna acida. Il formaggio dovrebbe essere Monterey Jack ma, per ovvie ragioni di reperibilità, vi consiglio il formaggio Stelvio che ha una nota stagionata simile a quella del Monterey Jack.

Ovviamente la presenza del riso con i fagioli dentro la tortilla tende a far diventare parecchio asciutto il burrito. Ecco perché il Mission Burrito va tassativamente servito con la salsa messicana, ma tanta salsa!

E adesso parliamo della parte più complessa, l’arrotolamento del burrito che deve essere molto stretto. Io ho guardato diversi video prima di provaci e ho selezionato per voi quello più chiaro e più veloce, lo trovate qui.

MISSION BURRITO DI SAN FRANCISCO

Preparazione 25 minuti
Cottura 1 ora 45 minuti
Ammollo fagioli 8 ore
Tempo totale 10 ore 10 minuti
Porzioni 12 burrito
ingredienti mission burrito
tutti gli ingredienti del mission burrito

INGREDIENTI

  • 150 gr di fagioli borlotti secchi
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio di aglio grande
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/4 di cucchiaino di pepe
  • 1/2 cucchiaino di timo
  • 1/2 cipollotto (solo parte verde)
  • 140 gr di riso a chicco lungo (basmati va benissimo)
  • 1 litro di brodo di pollo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1/2 peperoncino jalapegno (o altro peperoncino verde poco piccante)
  • 12 Tortillas di diametro minimo 26 cm
  • 600 gr di fettine di manzo
  • 1 pizzico di sale
  • 300 gr di Pico de Gallo
  • 2 avocado maturi o 400 gr di Guacamole
  • 1/2 cespo di insalata iceberg
  • 200 gr di formaggio Stelvio
  • 200 gr di panna acida
  • 600 gr di Salsa (per servire)

PREPARAZIONE

  1. Fate ammollare i fagioli per almeno 8 ore (12 sarebbe meglio), scolateli e fateli bollire per un ora e mezza
  2. Tritate la cipolla e l’aglio e tagliate a rondelle la parte verde del cipollotto e il peperoncino
  3. Scaldate l’olio a fuoco medio e soffriggete l’aglio e la cipolla per 5 minuti, in modo che siano dorati
  4. Nel frattempo fate bollire il riso per 10 minuti nel brodo con il concentrato di pomodoro
  5. Aggiungete i fagioli alla cipolla e condite il tutto con sale, pepe e timo e fateli cuocere ancora 5 minuti tenedoli girati
  6. Scolate e incorporate il riso ai fagioli aggiungendo il cumino, il cipollotto e il peperoncino
  7. Togliete dal fuoco e lasciate da parte
  8. A fuoco alto scaldate una padella antiaderente, salate le fettine e fatele cuocere 2 minuti per lato
  9. Trasferitele su un tagliere e lasciatele riposare 10 minuti
  10. Nel frattempo tagliate l’insalata e l’avocado a fettine sottilissime (3 mm circa) e grattuggiate il formaggio con una grattuggia dai buchi grandi
  11. Tagliate la carne a striscioline larghe un centimetro e lunghe 5 circa
  12. A fuoco alto scaldate una padella antiaderente e riscaldate le tortiglias 30 secondi per lato tenendole, una volta calde, impilate su un piatto e coperte da un foglio di alluminio
  13. Su un foglio di alluminio montate il burrito partendo con 3 cucchiai di riso messicano al centro della tortillas, su cui adageremo 8 striscioline di carne, un cucchiaio di formaggio, un cucchiaio di Pico de Gallo, 4 o 5 fettine di avocado, 2 cucchiai di insalata e 1 cucchiaio di panna acida
  14. Chiudendo i lati su se stessi stringete il burrito facendolo “rotolare” lontano da voi, una volta arrotolato chiudetelo nell’alluminio e procedete con il prossimo. Vi ricordo che qui c’è il tutorial del montaggio, e non è semplice come lo fa sembrare la signorina del video, ma dopo 3 burrito diventa più semplice gestire l’operazione.
  15. Servite con la salsa e gustatevi un ottimo Mission Burrito dopo tutto questo lavoro

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments