FUNERAL POTATOES – LE PATATE DELLO UTAH

Quando stavo programmando un viaggio nei parchi dello Utah ovviamente ho cercato quali fossero i cibi iconici e dove mangiarli. Il piatto più caratteristico in assoluto è Funeral Potatoes.

Funeral Potatoes sono un contorno, a base di patate, che si chiama così perché è un piatto che viene preparato nello Utah per i ricevimenti che si tengono dopo i funerali. Solitamente viene servito come accompagnamento di pollo arrosto, tacchino o prosciutto al forno.

In tantissimi paesi è tradizione fare quello che si chiama “Funeral Party” che è un ricevimento, per amici e parenti che può essere a casa o al ristorante. Mia madre ha sempre trovato questa tradizione molto poco rispettosa nei confronti del defunto. Io la considero, come tutta la liturgia funeraria, un’azione che viene fatta per i vivi, non per chi non c’è più. Il Funeral Party è a tutti gli effetti un “ricominciare” per chi rimane, l’elaborazione vera del lutto sta nel funerale. Subito dopo si scioglie quella cappa di tristezza, si beve, si mangia, si parla di chi non c’è più e si sta vicini ai parenti più prossimi.

Avrete sicuramente visto dei film che includono questo tipo di riunioni, ecco, nello Utah è tradizionale servire appunto le Funeral Potatoes. Fortunatamente non è necessario farsi invitare (o imboscarsi) a un funerale, ci sono anche molti ristoranti che lo preparano.

Quando ho cercato ricette per vedere come era fatto, da brava salutista sono rimasta un po’ inorridita. Tutte le ricette partono da Ash Browns surgelati (che sono uguali ai rosti di patate) e Crema di brodo di pollo in lattina. Non vi preoccupate, ho preparato tutto assolutamente fresco.

Però vi avviso, le vostre coronarie non sono comunque al sicuro!

FUNERAL POTATOES – LE PATATE ICONICHE DELLO UTAH

Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora 30 minuti
Tempo totale 1 ora 50 minuti
Porzioni 8 persone

INGREDIENTI

  • 130 gr di burro 
  • 6 cucchiai  di farina
  • 240 ml di brodo di pollo
  • 240 ml di latte
  • 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 cipolla
  • 450gr di patate
  • 200 ml di sour cream
  • 1/2 cucchiaino di pepe
  • 250 gr di formaggio cheddar
  • 38 gr di corn flakes

PREPARAZIONE

  1. In una pentola capiente sciogliete 60 gr di burro a fuoco basso
  2. Aggiungete la farina e fate cuocere per un minuto
  3. Nel frattempo unite il latte e il brodo e versatelo a filo sulla farina creando una besciamella lenta
  4. Aromatizzate con il sale e l’aglio in polvere e lasciate sobbollire per 1 minuto
  5. Spegnete il fuoco e tenete da parte
  6. Scaldate il forno statico a 180°
  7. Tritate la cipolla e fatela cuocere a fuoco bassissimo in 60 gr di burro per 5 minuti
  8. Togliete la padella dal fuoco e lasciate raffreddare il burro e la cipolla
  9. Nel frattempo pelate e grattuggiate le patate e il ceddar con una grattuggia a buchi larghi
  10. Mettete le patate e il formaggio in una ciotola capiente e mescolatele con la crema di pollo, sour cream, sale, pepe, il burro fuso e le cipolle
  11. Nella padella delle cipolle sciogliete gli ultimi 10 grammi di burro e fate tostare 1 minuto i corn flakes
  12. Trasferite le patate in una teglia da forno appiattendole con un cucchiaio e stendete i corn flakes sulla superficie
  13. Fate cuocere per 1 ora e un quarto
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments