POLLO AL CURRY VERDE THAI

Il curry verde è un classico della cucina Thai, si può fare in casa come tutte le paste di curry ma ovviamente è molto più comodo comprarlo già preparato e conservarlo in frigorifero in modo che sia sempre disponibile.

Il pollo al curry verde è abbastanza diffuso in Thailandia anche se è più probabile che lo troviate a base di gamberi. Purtroppo fare la foodblogger non è il lavoro più remunerativo del mondo quindi ecco la mia versione low cost.

Adoro il curry verde e finalmente questa ricetta mi dà la possibilità di affrontare l’argomento. Dimenticate la polvere di curry della cucina indiana e concentriamoci sulla pasta di curry. La pasta di curry è una preparazione a base di ingredienti freschi (zenzero, coriandolo, aglio, cipollotto, peperoncini verdi e citronella) che vengono pestati fino a creare una pasta densa e cremosa.

Si può preparare in casa come la pasta di curry korma, ovviamente con un mixer, non vi consiglio di pestare per un’ora col mortaio se non volete avere da ridire con i vicini. Una volta pronto vi consiglio di congelarlo perché quello industriale si conserva in frigorifero anche per mesi, quello fatto in casa va consumato entro un paio di giorni.

POLLO AL CURRY VERDE THAI

Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 8 persone

INGREDIENTI

  • 1 petto di pollo intero da 600 gr circa
  • 3 patate gialle tagliate in 4
  • 2 cucchiai di pasta di curry verde
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 2 cucchiaini di cipolla in polvere
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cipolla tritata
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 2 spicchi di aglio grattuggiati
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 400 ml di latte di cocco
  • 60 ml di salsa di pesce
  • 2 gambi di lemongrass (citronella)
  • 200 gr di fagiolini surgelati
  • 2 cucchiaini di maizena
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 mazzetto di coriandolo tritato
  • 300 gr di riso Jasmine (per servire)

PREPARAZIONE

  1. Tritate l’aglio, la cipolla e il lemongrass
  2. In una pentola capiente fate scaldare l’olio e fate soffriggere l’aglio e la cipolla freschi a fuoco basso per circa 5 minuti
  3. Aggiungete il pollo, il curry, le polveri di aglio e di cipolla e fate cuocere un altro minuto
  4. Unite tutti gli altri ingredienti tranne il coriandolo e i fagiolini, portate a bollore e fate sobbollire per 30 minuti
  5. Aggiungete i fagiolini e fate cuocere altri 10 minuti
  6. Fate sciogliere la maizena in acqua per poi incorporare alla zuppa e lasciar cuocere altri 5 minuti
  7. Decorate i piatti con una spruzzata di coriandolo tritato e servite accompagnato da riso Jasmine
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments