PATÉ DI FEGATINI DI POLLO CON I DATTERI

La ricetta del paté con i datteri nasce dalla mia voglia di sperimentare abbinamenti sempre nuovi ma anche da una casualità.

In Francia sia il paté che il foi gras vengono sempre accompagnati da pane, burro e composta di frutta quindi mi sono detta: perché non provare ad incorporare della frutta direttamente nel composto?

I fegatini di pollo li avevo già, gelosamente custoditi in freezer in attesa dell’ispirazione giusta. Dopo qualche tempo sono stata al supermercato e cosa vedo? I datteri, in offerta al 50% e mi si è accesa la lampadina. Ovviamente sono uscita con un maxi sorrisone dal supermercato!

Sono anni che ho iniziato a fare questa preparazione in casa. Premettendo che è facilissimo, il risultato è eccezionale comparato a quelli industriali nelle scatolette che si trovano negli ipermercati. Vogliamo parlare del costo? Potrete avere un ottimo prodotto, genuino, senza additivi e conservanti per 1/5 del costo al chilo, si, avete capito bene un quinto del costo.

Lo so, a volte sembro proprio una fissata coi costi ma se posso avere qualcosa di buonissimo, genuino e poco costoso in maniera semplicissima perché dovrei andare a spendere di più per un prodotto di qualità inferiore?

Io ho sempre almeno un paio di qualità di paté fatto in casa in freezer, quello di vitello classico, quello alle erbe all’antica

PATÉ DI FEGATINI DI POLLO CON I DATTERI

Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Raffreddamento 2 ore
Tempo totale 2 ore 30 minuti
Porzioni 8 persone

INGREDIENTI

  • 130 gr di datteri
  • 180 ml di marsala
  • 450 gr di fegatini di pollo
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 35 gr di burro
  • 1/4 di cucchiaino di timo
  • 1 foglia di alloro
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/4 di cucchiaino di pepe
  • 1/4 di cucchiaino di allspice

PROCEDIMENTO

  1. Denocciolate e tagliate i datteri a pezzettini grandi 5 mm circa
  2. Ammollateli nel marsala
  3. Nel frattempo pelate e affettate sottilmente lo scalogno e l’alglio
  4. Pulite e tagliate a pessetti i fegatini
  5. Sciogliete il burro e fate soffriggere a fuoco medio lo scalogno e l’aglio per 5 minuti.
  6. Aggiungete tutti gli altri ingredienti (tranne i datteri e il marsala) e fate cuocere per 10 minuti finché il fegato non è cotto
  7. Trasferite in un mixer rimuovendo la foglia di alloro
  8. Aggiungete 2 cucchiai di marsala dei datteri e frullate il tutto in modo da ottenere una crema omogenea
  9. Scolate i datteri e incorporateli al composto
  10. Lasciate raffreddare per 2 ore circa
  11. Porzionate il composto e trasferitelo in frigorifero (se lo consumerete entro una settimana) o in freezer dove si conserverà per mesi
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments